Rosario della Liberazione

Il Rosario della Liberazione e Guarigione, e più simile a una Coroncina di Liberazione

Come si recita il rosario della liberazione

Il Rosario della Liberazione si recita utilizzando una classica corona del Santo Rosario, e per una sola intenzione alla volta.

All’inizio del Rosario: “Recitare il Credo...”

Sui grani grandi: “Se Gesù mi libera, allora io sarò libero”.

Sui grani piccoli:
"Gesù, abbi pietà di me!
Gesù, guariscimi!
Gesù, salvami!
Gesù, liberami!”


(4,6 su 5 stelle)
7 valutazioni globali
 

Alla fine: “Recitare la Salve Regina...”.

Rosario della Liberazione e Guarigione

Mi pongo alla Presenza di Gesù Cristo e mi sottometto alla sua Signoria.

Mi rivesto dell’armatura di Dio per poter resistere alle insidie del Diavolo.

Mi mantengo ben saldo, cinti i fianchi con la verità, rivestito con la corazza della Giustizia.

Tengo sempre in mano lo scudo della Fede, con il quale posso spegnere tutti i dardi infuocati del Maligno.

Prendo anche l’elmo della Salvezza e la spada dello Spirito, cioè la Parola di Dio.

Gesù Cristo, Crocefisso, Morto e Risorto, per la Gloria del tuo Nome, lega tutti gli Spiriti dell’aria, dell’atmosfera, dell’acqua, del fuoco, del vento, della terra, del sottoterra e degli Inferi.

Lega anche l’influenza di qualsiasi Anima, persa o errante, che possa essere presente e di qualunque Emissario del Potere Satanico o di qualsiasi Riunione di Streghe, Maghi o Adoratori di Satana, che possano essere presenti in qualche forma preternaturale.

Invoco il Sangue di Gesù, nell’aria, nel fuoco, nel vento, sulla terra e su tutti i suoi frutti che sono intorno a noi, negli abissi e negli Inferi.

Gesù, nel tuo Nome, impedisci agli Avversari, che ho menzionato, di comunicare fra loro e di aiutarsi a vicenda, in qualsiasi modo. Proibisci loro di comunicare con me e di fare qualsiasi cosa, a meno che non sia loro ordinata nel tuo Nome.

Gesù, sigilla con il tuo Sangue questo luogo, tutti i presenti, i loro famigliari, i loro amici, le loro case, ogni loro avere e le fonti del loro guadagno (da ripetersi tre volte).

Gesù Cristo, proibisci a tutti gli Spiriti perduti, Streghe, Gruppi Satanici o loro Emissari, Sudditi o Capi di Reami, di recarmi danno, vendicarsi su di me, la mia famiglia, i miei amici o di causare deterioramento a qualsiasi cosa da noi posseduta.

Gesù Cristo, per i meriti del tuo Sangue Prezioso, tronca e dissolvi ogni maledizione, maleficio, incantesimo, magia, legatura, trabocchetto, artificio, stratagemma, menzogna, impedimento, ostacolo, inganno, deviazione o distrazione, catene o influenze spirituali.

Vinci, o Signore, anche ogni malattia del corpo, dell’Anima, della mente, presente in noi o in questo luogo, sia essa stata causata dai nostri propri peccati ed errori o provocata da qualsiasi Agente (da ripetersi tre volte).

Ora, colloco la Croce di Gesù Cristo nella mia persona ed in tutte le Generazioni del mio “Albero Genealogico” ed esigo, nel Nome di Gesù Cristo, che non ci sia comunicazione diretta fra nessuna di queste Generazioni.

Ogni comunicazione sia filtrata attraverso il Prezioso Sangue di Gesù

Maria Immacolata, rivestimi della Luce, della Potenza ed Energia della tua Fede.

Padre, ordina agli Angeli ed ai Santi di assistermi.

Grazie, Gesù, perché sei la mia Speranza, la mia Giustizia, la mia Santificazione, la mia Redenzione.

Mi affido al Ministero dello Spirito Santo, per ricevere la sua reale guarigione intergenerazionale.

Gloria al Padre, Gloria al Figlio e Gloria allo Spirito Santo, come era in principio, ora e sempre, nei Secoli dei Secoli Amen.

 

Leggi le altre preghiere