Preghiera Riparatrice

La preghiera riparatrice all'Eterno Padre, se recitata con fede e costanza, permette di andare in paradiso senza passare dal purgatorio.

Preghiera Riparatrice

Eterno Padre, per le mani di Maria Addolorata, vi offro il Sacro Cuore di di Gesù con tutto il suo amore, con tutte le sue sofferenze e con tutti i suoi meriti:

per espiare tutti i peccati che ho commesso quest'oggi e durante la mia vita passata.

Gloria al Padre

per purificare il bene che ho mal fatto quest'oggi e durante tutta la mia vita passata.

Gloria al Padre

per supplire al bene che ho trascurato di fare quest'oggi e durante tutta la mia vita passata.

Gloria al Padre

 

Storia della Preghiera Riparatrice

Una povera Clarissa defunta apparve alla sua Abbadessa che pregava per lei e le disse: "Sono andata dritta al cielo perché, avendo recitato ogni sera questa preghiera, ho pagato tutti i miei debiti e sono stata preservata dal Purgatorio".

 

Leggi le altre preghiere