Preghiera riparatrice per evitare il Purgatorio

Una povera Clarissa defunta apparve alla sua Superiora che pregava per lei e le disse: “Sono andata dritta al Cielo perché, avendo recitato ogni sera questa preghiera, ho pagato tutti i miei debiti e sono stata preservata dal Purgatorio”.


(4,6 su 5 stelle)
38 valutazioni globali
 

Eterno Padre, per le mani di Maria Addolorata, Ti offro il Sacro Cuore di Gesù con tutto il Suo amore, con tutte le Sue sofferenze e con tutti i Suoi meriti:

Per espiare tutti i peccati che ho commesso quest’oggi e durante tutta la mia vita passata:

Gloria al Padre
e al Figlio
e allo Spirito Santo.
Come era nel principio
e ora e sempre,
nei secoli dei secoli. Amen.

Per purificare il bene che ho mal fatto quest’oggi e durante tutta la mia vita passata:

Gloria al Padre
e al Figlio
e allo Spirito Santo.
Come era nel principio
e ora e sempre,
nei secoli dei secoli. Amen.

Per supplire al bene che ho trascurato di fare quest’oggi e durante tutta la mia vita passata:

Gloria al Padre
e al Figlio
e allo Spirito Santo.
Come era nel principio
e ora e sempre,
nei secoli dei secoli. Amen.