Supplica alla Vergine Maria e a Santa Rita per avere un figlio.

Print Friendly, PDF & Email

Supplica alla Vergine Maria e a Santa Rita per avere un figlio.Il desiderio di un figlio è forse il desiderio più grande di una donna, a volte si aspettano anni e questo figlio non arriva, si prova di tutto, analisi, ricerche, ospedali…ma il figlio non arriva e  tutto diventa tristezza, i giorni, il lavoro, la casa, l’amore per l’uomo che ci è accanto. Ogni giorno viene vissuto nell’attesa di qualcosa che non arriva. Invochiamo oggi la Vergine Maria e Santa Rita, due mamme, certi che nessuna di loro lascerà inascoltata la nostra supplica:

Preghiera

O Vergine immacolata, madre di Gesù e madre mia, per intercessione di Santa Rita, aiutami nella dolce e grave responsabilità di essere mamma. Aiutami ad essere madre, fa che il mio grembo accolga il figlio che tanto desidero, il figlio che ancora non è arrivato, il figlio che oggi chiedo la tua intercessione e a quella di Santa Rita affinché voi, che siete state madri, unite  il mio cuore al vostro e presentate la mia preghiera davanti a Dio.

Affido oggi a voi la mia speranza, la mia preghiera, il mio dolore…

Consacro a te Maria il bambino che Dio vorrà donarmi, il bambino che forse è già nel mio grembo, è tutto tuo Maria, tutto tuo per tutta la vita. 

E vengo anche a te Santa Rita, che sei la santa degli impossibili, la santa delle cause perse, la santa dei miracoli più grandi e vengo a chiedere ancora una volta che io possa provare la gioia di essere madre.

Resto qui ai vostri piedi, Vergine Santissima e Santa Rita, due mamme…raccogliete le mie lacrime, raccogliete i miei sospiri, raccogliete le mie preghiere.

Ma se la mia preghiera non potesse essere esaudita, datemi la forza, il cuore, la rassegnazione per accettare questa situazione, svelate il disegno di Dio sulla mia vita e sulla mia famiglia, affinché allontanata la tristezza, io possa seguire sempre la sua volontà.

Vergine Santissima e Santa Rita pregate per me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *