“Di ‘ai miei ragazzi che li aspetto tutti in Paradiso.” Le ultime parole dei santi prima di morire.

Print Friendly, PDF & Email

“Di ‘ai miei ragazzi che li aspetto tutti in Paradiso.” Le ultime parole dei santi prima di morire.

Per molti di noi la morte può sembrare una prospettiva spaventosa. Nessuno sa esattamente cosa accadrà quando moriremo, e questo incerto può renderci ansiosi quando siamo sdraiati sul letto di morte.

Eppure, per i santi, questo non era il caso. Non avevano paura del “grande sconosciuto” e abbracciavano la loro morte con aspettative speranzose. Era qualcosa che stavano aspettando e così hanno accettato con entusiasmo quando è arrivato il loro momento.

Questo spirito di speranza può essere visto nelle loro ultime parole in particolare, quando potevano quasi vedere cosa li aspettava per tutta l’eternità.

“Ho raggiunto il punto di non poter più soffrire, perchè tutta la sofferenza è dolce per me…Dio mio, ti amo.” Santa Teresina di Lisieux.

“Sia fatta la tua volontà, vieni, Signore Gesù.” Sant’Agostino

“Vedo il mio Signore.” Sant’Antonio da Padova

“Gesù ti amo, Gesù ti amo.” Santa Teresa di Calcutta.

“Lasciami andare alla casa del Padre.” San Giovanni Paolo II

“Gesù. Maria.” San Padre Pio

“Gesù, Gesù, Gesù.” Santa Giovanna d’Arco

“Io perdono Alessandro Serenelli, (il suo assassino) …e lo voglio con me in Paradiso.” Santa Maria Goretti.

“Muoio di gioia, perchè desidero essere unita al mio Dio. Vivere in modo da non temere la morte per coloro che vivono bene nel mondo, la morte non è spaventosa, ma dolce e preziosa.” Santa Rosa da Viterbo.

“Si amino come fratelli. Facciano del bene a tutti e del male a nessuno…Dì ai miei ragazzi che li aspetto tutti in Paradiso.” San Giovanni Bosco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *