5 cose che sono veramente buone ma che possono distruggere il tuo matrimonio. 

Print Friendly, PDF & Email

5 cose che sono veramente buone ma che possono distruggere il tuo matrimonio. 

Se permettiamo a queste cose buone di avere la priorità sul nostro matrimonio e sulla nostra famiglia, possiamo distruggere la nostra relazione

Una buona cosa è sempre una buona cosa, giusto? Bene … sì e no.

A volte, possiamo avere troppe cose buone. Ci sono molte situazioni nei nostri matrimoni e famiglie che potremmo considerare una “cosa buona”, ma a volte, cerchiamo di metterne troppa nella nostra vita familiare. È un atto di difficile equilibrio che ha una grande considerazione.

Se permettiamo a queste cose buone di avere la precedenza sul nostro matrimonio e sulla nostra famiglia, tutto ciò che rimane è una relazione danneggiata che danneggia nostro marito e moglie.

Quindi, quali sono alcune “cose buone” che possono andare storte quando vengono lasciate deselezionate? Bene, ecco 5 di loro da considerare:

1.- Passatempi personali.

Per favore, non fraintendermi; dovremmo tutti cercare di trovare il tempo per partecipare ai nostri hobby preferiti, anche dopo esserci sposati e avere figli. Il problema sorge quando passiamo più tempo con i nostri amici che con le nostre famiglie.

Non dovremmo mettere il nostro hobby artigianale davanti ai nostri sposi. Se cerchiamo costantemente di organizzare i nostri programmi intorno al nostro hobby, le nostre vite sono molto squilibrate.

Dobbiamo sempre mettere in primo piano il nostro matrimonio e la nostra famiglia. Non c’è hobby più dignitoso della cura del nostro coniuge.

2.- Attività sportive e per bambini.

Ci sono così tanti benefici per i bambini che partecipano a sport e attività dopo la scuola; ma in questi giorni, molti genitori stanno spendendo una fortuna e molte ore di prezioso tempo per la famiglia in modo che il bambino possa partecipare a queste attività.

Comprendo che alcuni bambini esibiscono un talento straordinario in età molto giovane e riteniamo che sia nostro dovere in quanto genitori promuovere le loro capacità . Questa è una buona cosa.Tuttavia, quando lanciamo la nostra famiglia in superslalom sulle strade per partecipare a tutte le prove, alle prove, ai giochi, alle competizioni ecc., questa cosa buona può portare rapidamente una famiglia al caos e essere del tutto dannosa per tutti.

Mio marito Dave e io, sperimentammo questa situazione per la prima volta quando nostro figlio maggiore, Cooper, stava facendo ginnastica competitiva. Eravamo in palestra 9 ore a settimana e nelle competizioni notturne nei fine settimana. Di solito Dave non poteva partecipare agli eventi a causa della Chiesa la domenica, quindi Cooper e io eravamo assenti dal resto della famiglia durante quel periodo.

Alla fine, il programma ha iniziato a prendere un tributo sulla nostra famiglia. Odiavo che non avremmo potuto passare più tempo insieme , e non pensavo che fosse giusto per mio marito o per i bambini.

Dopo aver parlato con mio marito e Cooper e pregando per questo, abbiamo deciso di portarlo fuori dalla squadra della competizione e portarlo a una sola squadra. E Cooper lo adora, perché andiamo in palestra un’ora e mezza alla settimana invece di nove ore alla settimana.

La nostra famiglia lavora molto meglio e Cooper continua a partecipare alle gare di volta in volta nello sport che ama. Qui si deve trovare  l’equilibrio .

3. Amicizie

Adoro uscire con i miei amici e ho il privilegio di farlo settimanalmente. Tuttavia, so che ci deve essere equilibrio anche lì.

Troppo spesso, mio marito ed io abbiamo trovato dei partner che hanno permesso che il tempo con i loro amici fosse eccessivo perché usurpano il tempo con il loro coniuge o, peggio, lascia che i loro amici governino nel matrimonio.

Sfortunatamente, alcuni di questi matrimoni sono finiti in divorzio. Ci lasciamo sempre influenzare dai nostri amici, quindi dobbiamo sceglierli saggiamente.

Dobbiamo anche renderci conto che non possiamo mettere amicizia prima della nostra amicizia con il nostro coniuge. Il nostro coniuge deve essere il nostro migliore amico. Certamente possiamo avere amicizie strette, ma non dovremmo passare più tempo con i nostri amici che con il nostro coniuge e la nostra famiglia.

Se ci rendiamo conto che abbiamo la tendenza ad essere più onesti e aperti con i nostri amici che con i nostri coniugi, allora dovremmo smettere di spendere così tanto tempo con quegli amici e dedicarci a trascorrere più tempo con il nostro compagno di vita. Ci manca la possibilità di avere un matrimonio intimo che Dio vuole per noi quando passiamo più tempo con i nostri amici e far loro sapere i nostri più profondi pensieri e sentimenti, piuttosto che il nostro coniuge.

Quindi, sì, passiamo il tempo con i nostri amici, non lasciare che il tempo superi quello che abbiamo speso con il nostro coniuge.

4.- Il lavoro.

Il lavoro è una parte necessaria della vita, ed è meglio quando abbiamo un lavoro che amiamo. Tuttavia, dobbiamo fare in modo di non lasciare che il nostro tempo di lavoro superi il tempo con la nostra famiglia, e questo è molto più facile a dirsi che a farsi, ma è possibile farlo.

Dobbiamo essere disposti a stabilire limiti sani quando si tratta del nostro lavoro. Ciò significa che facciamo tutto il possibile per essere a casa per cena, non pranzare con colleghi dell’altro sesso per divertimento, cerchiamo di limitare i nostri viaggi di lavoro fuori città quando possibile.

Per quanto possibile, possiamo finire il nostro lavoro e lasciarlo lì per poter partecipare pienamente con la nostra famiglia a casa. Abbiamo fatto in modo che il nostro capo sapesse quanto apprezziamo il tempo dedicato alla nostra famiglia e pianifichiamo di conseguenza i nostri programmi.

5.- Social Networks.

I social media sono impressionanti, ma può essere una grande distrazione nella nostra famiglia se non stiamo attenti.

Ancora una volta, dobbiamo stabilire limiti sani per noi stessi, in modo da poter dare il nostro miglior tempo e attenzione a coloro che amiamo di più.

Un modo per farlo è creare un luogo in cui mettiamo i nostri telefoni quando siamo a casa (possiamo approfittarne per caricare la batteria!). Quando lo facciamo, diamo la nostra attenzione alla nostra gente più cara – NO AL NOSTRO TELEFONO . Questo può essere un limite difficile da mantenere, ma il guadagno sarà avere un matrimonio e una famiglia più forte e più felice per questo!

Ancora una volta, tutte queste 5 cose sono BUONE quando sono in equilibrio. Assicurati che il tuo matrimonio abbia sempre la priorità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *