11 atteggiamenti per affrontare la vita, vivere meglio e raggiungere la felicità sognata.

Print Friendly, PDF & Email

11 atteggiamenti per affrontare la vita, vivere meglio e raggiungere la felicità sognata 

Messaggio al cuore. Tutti vogliamo la felicità e Dio ci ha creati per essere felici. Come vivere meglio e più felice

La felicità ha un ruolo molto importante nelle nostre vite e può avere un grande impatto sul modo in cui viviamo le nostre vite e su come guardiamo il mondo e tutte le sfide che ci presenta.

Questo messaggio ispirato da un articolo scritto da monsignor Romulo Emiliani, CMF, che dettaglio alcuni atteggiamenti che si dovrebbe prendere nella vita per essere una persona felice, ottenendo la felicità sogno e il successo nella sua vita tutto che vuole.

1. Acquisisci coraggio

Deve proporre a te stesso, di essere coraggioso per affrontare i problemi. Sii pieno di coraggio per ogni sfida.

Questo è essenziale se vuoi combattere le difficoltà del giorno da una prospettiva molto ottimistica.

2.- Fidati di Dio e di te stesso.

In quali mani i nostri sogni, idee e progetti saranno più sicuri che nelle mani di Dio?

Garantisci il tuo futuro affidandoti a Dio e in tutto ciò che Egli ha depositato in te per raggiungere la tua felicità

3.- Combatti contro la paura

La paura ti paralizza, toglie la tua lucidità, ti fa commettere goffaggine e ti porta alla depressione.

Sii coraggioso e determinato; con una tale postura eliminerà gli effetti devastanti della paura del fallimento, del rifiuto, della morte: tutto questo infetta la mente, stordisce e impedisce di vedere le cose con lucidità.

4.- Sviluppa la tua capacità di stupore.

Goditi e ammira le piccole o grandi cose del mondo piene di meraviglie; se mantenete quell’attitudine a tutto ciò che è bello, garantiamo che la vostra tristezza, la vostra noia e ancor più la vostra depressione scompariranno.

Diventa un essere sensibile al positivo. Coltiva il cuore di un bambino che vede tutto come nuovo e bello.

5.- Ringrazia per la vita.

Ti invitiamo ad alzarti al mattino e dire a te stesso: che meraviglia sono ancora vivo! Questo è un miracolo di Dio! perché la vita è un miracolo.

Apri le finestre della tua stanza, osserva l’alba, il sole che si sveglia e che riempie l’orizzonte con la sua luminosità.

Stupisciti di vedere la luminosità negli occhi dei tuoi figli, meraviglia che Dio continua ad amare, continua a perdonare, che l’uomo stia ancora lottando contro la sua malattia. Il mondo fa il suo corso e c’è molta bellezza in esso.

6.- Fidati e sii ottimista.

Sii ottimista, aspetta sempre un domani migliore, non smettere di combattere, non scoraggiarti, non sentirti sconfitto, perché tu sei colui che ammette la sconfitta; Finché non lo fai, nessuno può sconfiggerti, solo te stesso.

7.- Sii persistente

Il trionfo sarà tuo se continuerai a perseverare, a nutrire quella perseveranza. Il trionfo appare quando corri quel miglio in più, quando viene compiuto uno sforzo in più che molte persone considerano inutile, come uno sforzo senza frutto; datti quel passo che pochi danno.

La differenza tra la persona che trionfa e la persona che cade sconfitta è quell’ultimo sforzo per raggiungere l’obiettivo; non sentirsi mai sconfitti e non dimenticare che Dio è con te che lo sostiene nella sua lotta. Vincerà e con Lui trionferanno tutte le cose buone; e se la tua causa è nobile trionferai anche tu.

8.- Con Dio trionferai sempre

Il nostro Dio è il Dio della Vittoria, il Dio della Speranza, del frutto felice, è il Dio del Trionfo. Ripeti ogni volta che puoi quella frase: “Vincerò, vincerò perché Dio è con me.” Non sentirti mai sconfitto, Dio crede in te.

8.- Linguaggio positivo

Coltiva la tua lingua per essere positivo; È stato dimostrato psicologicamente come il linguaggio influenza i pensieri, il modo in cui le cose vengono guardate.

Evita espressioni come: “Che tristezza!”, “Non c’è niente da fare!”, “Sono affondato!”, “Sono sconfitto!”, “Questo è senza speranza!”, “È impossibile vivere in questo mondo! “,” Che mondo miserabile! “,” Questo mondo è uno dei cattivi! “,” Siamo venuti qui solo per soffrire! “,” La felicità è impossibile! “,

Evita il linguaggio negativo perché lo condiziona e porta alla depressione, piuttosto trasformalo in linguaggio positivo.

9.- Incoraggiati con parole di fiducia

Ogni volta che puoi, dì pubblicamente:

“Sto bene!”, “Tutto andrà meglio!” “Questa è una soluzione!”, “Tutto cambierà!”, “Continuerò a combattere e a vincere!”, “Non potrò mai buttarmi giù!” “Io non sono sconfitto!”, “Dio non mi abbandona mai, è con me e io supererò”.

Il modo in cui ti esprimi condiziona i tuoi stati d’animo.

10.- Ricorda i fallimenti in modo positivo

Ricordati di quante volte sembrava tutto insopportabile, che non potevi stare in piedi, e che nel corso del tempo e con l’aiuto di Dio, i tuoi amici e la famiglia e grazie alla tua volontà, la perseveranza e l’uso dei poteri che Dio ti ha Dato, sei riemerso vittorioso

Ricorda che molti dei grandi edifici richiedevano grandi demolizioni.

11.- Decidi per il trionfo

Decidi di avere successo e concentrati su di esso, superando così gli stati di depressione come Dio è con te e ti permette di avere successo.

Dio ti conosce e vede le tue intenzioni, sa che puoi realizzarlo ed è disposto ad aiutarti. Fidati! Non disperare! Abbi fiducia in Dio, perché Egli è Onnipotente per cambiare qualsiasi paesaggio grigio che vuole apparire nella tua vita e al di là del tuo.

Ricorda sempre che con Dio sei invincibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *