Letture 

Vietati i rosari e le immagini religiose nelle automobili.

 

E’ di pochi giorni fa la notizia incredibile che, dal 26 maggio, nelle Filippine vi è assoluto divieto di mettere rosari pendenti dagli specchietti retrovisori, immagini, icone, e tutto ciò che riporta alla religione,  sul cruscotto delle auto per motivi di sicurezza.
Questo divieto è stato inserito in una lista di cose proibite durante la guida, tra cui inviare messaggi o telefonate con il cellulare, truccarsi, bere caffè o mangiare durante la guida,  come ha spiegato a spiegato Aileen Lizada,  dell’agenzia nazionale  dei trasporti.
In un paese con una percentuale dall’80 al 100% cattolico, questa è sembrata una beffa.
“È una reazione eccessiva, insensibile e priva di senso comune”, ha detto padre Jerome Secillano, segretario esecutivo per gli affari pubblici della Conferenza dei Vescovi Filippini, commentando il divieto.

“Con queste immagini religiose, i guidatori si sentono più sicuri, sentono la presenza di un intervento divino e che vengono guidati e protetti”.

Ad oggi non ci sono dati scientifici che dimostrano che i rosari o gli oggetti religioni provochino incidenti. Non intromettetevi nella fede dei guidatori”, ha esortato il presidente di Piston, associazione di proprietari e guidatori di auto, George San Mateo.

Vi è mai capitato di avere incidenti a causa del vostro rosario appeso o dell’Immagine della Vergine Maria?? A me mai.

fonte: Aleteia

Related posts

Leave a Comment