Famiglia 

Preside vieta le preghiere e i bambini entrano a scuola con il rosario al collo.

Una grande, pacifica protesta….stamattina i bambini della scuola dell’infanzia ed elementare Ragusa Moletti di Palermo, sono entrati in classe con il rosario al collo.  E’ questa la risposta di tutti gli studenti al loro preside Nicolò La Rocca, che con una circolare pubblicata ieri, impedisce di fatto a tutti gli insegnanti di far recitare le preghiere ai bambini sia nell’ora di religione che durante la merenda. Lo stesso preside non soddisfatto della circolare, ha fatto spostare in bagno una piccola statua della Madonna e tutte le immagini religiose presenti nella…

Read More
Santi 

“Ho visto i morti,: ecco come sarà l’aldilà e cosa si fa”: Le confessioni di Mamma Natuzza

Molti anni fa discorrevo con un noto sacerdote carismatico che aveva fondato un gruppo ecclesiale riconosciuto da alcuni Vescovi. Iniziammo a parlare di Natuzza Evolo e, con mia grande sorpresa, il sacerdote affermò che, secondo lui, Natuzza faceva dello spiritismo a buon mercato. Rimasi molto contrariato da questa affermazione, per una forma di rispetto non risposi al famoso sacerdote ma, nel mio cuore, subito pensai che tale grave affermazione nasceva da una forma non nobile di invidia verso una povera donna analfabeta alla quale migliaia di persone si rivolgevano ogni mese ottenendone sempre…

Read More
Famiglia 

COME SE NON AVESSE AVUTO L’INCIDENTE. TESTIMONIANZA DI LIDIA

Mia figlia Paola, di 16 anni, venne investita da un motorino mentre attraversava la strada per andare a scuola: era il 1° ottobre 2010. Da allora, era costretta ad andare a scuola con le stampelle perché aveva la rotula fuori asse, l’osso sacrale fuori asse, un legamento che partiva dal tallone fino all’anca allungato e il quadricipite steso, per l’urto ricevuto dal motorino. Per tanti mesi, ho pregato Santa Rita per la sua guarigione. L’anno scorso, il giorno della festa di Santa Rita mi recai in chiesa (nel centro storico, esiste una chiesa di…

Read More
Preghiere 

La preghiera della notte per i “casi impossibili”

“Gesù, credo fermamente che Tu sai tutto, puoi tutto e vuoi per tutti il nostro maggior bene. Ora Ti prego, avvicinati a questo mio fratello che si trova nel disagio e nella sofferenza. Io ti seguo in adorazione col cuore e con il mio Angelo custode. Poni la Tua SS.ma mano sul suo capo, fagli sentire i battiti del Tuo Cuore, fagli sperimentare il Tuo ineffabile Amore, rivelagli che il Tuo Padre Divino è anche Padre suo e che tutti e due lo avete amato da sempre e gli siete sempre…

Read More
preghiere, vangelo del giorno, vangelo, gesù, amen Vangelo del giorno 

Vangelo del giorno: Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 6,20-26.

In quel tempo, alzati gli occhi verso i suoi discepoli, Gesù diceva: «Beati voi poveri, perché vostro è il regno di Dio. Beati voi che ora avete fame, perché sarete saziati. Beati voi che ora piangete, perché riderete. Beati voi quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e v’insulteranno e respingeranno il vostro nome come scellerato, a causa del Figlio dell’uomo. Rallegratevi in quel giorno ed esultate, perché, ecco, la vostra ricompensa è grande nei cieli. Allo stesso modo infatti facevano i loro padri con i…

Read More