Preghiera per la Famiglia a Gesù per avere benedizioni.

Print Friendly, PDF & Email

Preghiera per la Famiglia a Gesù per avere benedizioni.

 

Preghiera per la Famiglia a Gesù per avere benedizioni. Preghiamo oggi insieme il Signore per la nostra famiglia, ogni giorno dalla prima luce del mattino il pensiero corre sempre ai figli al coniuge a tutti i problemi da risolvere, dai più piccoli a quelli più difficili. Troppo spesso cadiamo nella disperazione perchè pensiamo di essere soli, perchè le nostre spalle sono troppo piccole per sostenere il peso dei debiti, della malattie, degli incidenti, delle rabbie inaspettate, dei guai dei nostri figli, delle tentazioni e dei pericoli che ogni giorni rischiano di distruggere la nostra famiglia e quello che per anni abbiamo costruito. Ma non siamo soli, rivolgiamoci a Gesù, apriamo il nostro cuore, cerchiamo il suo volto e …semplicemente…affidiamo a Lui ogni nostro pensiero, ogni nostra preoccupazione e ogni nostro dolore. Chiediamo la sua benedizione sulla nostra casa affinché allontani ogni pericolo e ogni problema da noi, e ci aiuti ad attraversare ogni tempesta tenendo stretta la nostra mano. Grazie Gesù.

Ti preghiamo, o Signore, per la nostra famiglia e per i nostri figli.

Sii sempre presso di noi con la tua benedizione e con il tuo amore.

Senza di Te non riusciamo ad amarci di un amore completo.

Aiutaci, divino Salvatore, e dona la tua benedizione

alle nostre iniziative per i figli e per le necessità materiali;

preservaci dalle malattie e dalle disgrazie;

dà a noi coraggio nei giorni della prova;

pazienza, spirito di sopportazione e pace ogni giorno.

Allontana da noi lo spirito del mondo, il richiamo dei piaceri,

l’infedeltà e la discordia.

Fa che abbiamo a provare la felicità nell’essere, noi, l’uno per l’altro;

nel vivere per i nostri figli, e con i nostri figli servire Te e il tuo Regno.

Maria, Madre di Gesù e Madre nostra, con la tua intercessione

fa che Gesù accetti questa umile preghiera e ottieni, a noi tutti,

grazie e benedizioni.

Così sia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *