Preghiera davanti al Crocifisso. SAN FRANCESCO D’ASSISI.

Print Friendly, PDF & Email

PREGHIERA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI

 

Preghiera davanti al Crocifisso. SAN FRANCESCO D’ASSISI. Ricordiamo oggi San Francesco, tra i più grandi santi del nostro paese, tra i più umili, tra i più amati da Dio. Egli ricevette le stimmate il 17 settembre sul monte della Verna, dove oggi troviamo un santuario francescano meraviglioso che ricorda il punto più alto della spiritualità di Francesco, il luogo delle stimmate, la pietra sulla quale dormiva, i luoghi dove pregava. Spesso, presi dalla nostra vita, dai nostri problemi, dalla nostra necessità di chiedere e ricevere aiuto e grazie, dimentichiamo le preghiere meravigliose che San Francesco ha scritto come lode a Dio, soprattuto questa che ha composto davanti al Crocifisso.

Recitiamola oggi, lodiamo il Signore affinchè ci guidi, illumini, aiuti il nostro cammino. Anche lui era come noi, pieno di problemi, malattie, affanni, povertà, fame….un niente per gli occhi del mondo, ma ha messo tutta la sua vita nelle mani di Dio, e Dio ne ha fatto qualcosa di meraviglioso, per gli uomini di quel tempo, e per tutti noi, perchè la luce delle opere di Dio anche dopo mille anni non si spegne mai.

Tradizionalmente viene detto che il santo la compose nei primi mesi del 1206 davanti al Crocifisso di San Damiano…

PREGHIERA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI

Preghiera davanti al Crocifisso

O alto e glorioso Dio,

illumina le tenebre 

del cuore mio.

Dammi una fede retta,

speranza certa, 

carità perfetta 

e umiltà profonda. 

Dammi, Signore,

senno e discernimento

per compiere la tua vera 

e santa volontà.

Amen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *