Famiglia 

Esorcismi a 1.500 euro: Denunciate le truffe, i demoni si scacciano gratis.

I demoni si scacciano gratis. Nessun pagamento. Negli ultimi anni si sono raddoppiate le richieste di esorcisti in tutto il mondo per sanare e liberare casi di possessione diabolica. Gli esorcisti abilitati dalla chiesa cattolica per celebrare esorcismi e combattere il maligno sono 500 in tutti in mondo, riuniti in una associazione internazionale, fondata nel 1990 e riconosciuta ufficialmente dal Vaticano, l’Associazione Internazionale degli Esorcisti (Aie).   A tutto ciò si è sviluppato il caso degli esorcisti “free lance” ,non riconosciuti dalla Chiesa Cattolica che hanno fatto dello scacciare i demoni un business…

Read More
Famiglia 

“Portatela ai moribondi e agli ammalati”.L’acqua miracolosa di San Damiano

C’è una piccola Lourdes vicino Piacenza con un pozzo con acqua miracolosa, che guarisce i malati, sana nel corpo e nello spirito. San Damiano a  20 chilometri da Piacenza,  un santuario voluto dal Cielo e una fonte d’acqua particolare. Lavatevi, purificatevi, bevete e abbiate fiducia in quest’acqua. Molti guariranno dal male fisico e molti si santificheranno. Portatela ai malati, ai morenti». All’inizio era il marito di mamma Rosa che tirava su l’acqua a braccia. Tra il 7 e il 10 dicembre 1967 ne furono estratti ben 50 ettolitri; poi fu installata…

Read More
Famiglia 

Riprende un uomo che bestemmia: denti saltati e naso rotto.

Siamo arrivati al capolinea. Un padre bestemmia per far ridere la figlia, e un uomo coraggioso, che stava portando fuori il suo cane, lo riprende dicendogli di non bestemmiare. L’indifferenza è vigliaccheria, diceva Gramsci, e il coraggio di difendere Cristo e la propria fede si paga con un setto nasale rotto e due denti saltati. L’aggressione è avvenuta a cavallo della mezzanotte tra il 2 e il 3 novembre, appena fuori Porta Nuova a Grosseto, vicino alle cabine telefoniche. La vittima è un uomo che ha passato la sessantina e…

Read More
Famiglia 

Chi ha fatto la fecondazione assistita può ricevere la Comunione?

Nella mia parrocchia due genitori hanno portato il loro bambino per chiedere il Battesimo, raccontando che è nato con la fecondazione assistita.Il parroco giustamente non ha fatto problemi per battezzare il bambino. Mi chiedevo, possono i genitori  fare la Comunione? Lettera firmata Risponde padre Maurizio Faggioni, docente di Teologia morale alla Facoltà teologica dell’Italia centrale. La domanda a prima vista può suonare inopportuna e un po’ stonata. Di che cosa potrebbero essere accusati due genitori che hanno desiderato tanto un figlio e che, dopo una lunga attesa, sono finalmente riusciti…

Read More
Famiglia 

A te che credi che il tuo matrimonio sia morto, dico che il Signore può riportarlo in vita.

Questa è la storia bellissima delle meraviglie che il Signore ha compiuto in una coppia il cui matrimonio distrutto sembrava non avere più speranza, ma nulla è impossibile a Dio. In un matrimonio arrivano le difficoltà comuni che si verificano in una vita di coppia e dalle quali se non c’è Dio in mezzo è impossibile uscire per vivere felici per sempre. È quello che è successo a me. Dopo il matrimonio abbiamo messo Dio nel dimenticatoio, e io e mio marito abbiamo iniziato a vivere una realtà terribile. All’inizio tutto…

Read More
Famiglia 

Le sciarpe sospese sugli alberi di Bologna : “Così i senzatetto potranno scaldarsi in inverno”

Chi di noi non ne ha una in fondo all’armadio, dimenticata in un cassetto, un po’ vecchia, un po’ infeltrita, un po’ fuori moda, magari  un regalo non gradito che non metteremo mai? Ma quella sciarpa è lì, ed è calda, sola e sconsolata, perché non regalarla a una persona che ne ha veramente bisogno? Una persona senza un tetto, che vive in strada e che soffrirà il gelo con l’arrivo dell’inverno? A Bologna sono arrivati i Guardian Angels, famosissimi per iniziative simili come il caffè sospeso, la pizza sospesa…

Read More
Famiglia 

Preghiera a San Gerardo Maiella da recitare oggi nel giorno della sua festa.

O san Gerardo, con la tua intercessione, le tue grazie, hai guidato a Dio tanti cuori, sei diventato sollievo degli afflitti, sostegno dei poveri, aiuto dei malati. Tu che conosci il mio dolore, muoviti a pietà della mia sofferenza. Tu che nel pianto consoli i tuoi devoti ascolta la mia umile preghiera. Leggi nel mio cuore, vedi quanto soffro. Leggi nell’anima mia e sanami, confortami, consolami. Gerardo, vieni presto in mio aiuto! Gerardo, fa’ che io sia tra quelli che co n te lodano e ringraziano Dio. Fa’ che possa…

Read More
Famiglia 

Preghiera di Guarigione e Liberazione dell’Albero Genealogico

LIBERAZIONE DA TENDENZE CATTIVE CHE PROVENGONO DAI NOSTRI ANTENATI Gesù, liberaci da tutte le tendenze, abitudini cattive presenti nel nostro albero genealogico: le tendenze al gioco, allo sperperare, al bere, alla droga, alla grettezza, al furto. Dacci autorità a porre fine ad ogni incorreggibile cattiva abitudine. Liberaci, o Signore. Liberaci da tutte le devianze sessuali presenti nel nostro albero genealogico: violenza sessuale, incesti, omosessualità, pedofilia, prostituzione. Dacci forza per infrangere queste catene di vincoli maligni. Liberaci, o Signore. Liberaci da tutti gli idoli che hanno adorato le nostre ge- nerazioni…

Read More
Famiglia 

L’incredibile mistero delle api che conservano le icone

In Grecia, un pio agricoltore ha preso l’abitudine di infilare delle icone nelle sue arnie. Cosa incredibilmente misteriosa: le api modellano ovunque i loro alveoli, ma evitano con cura di occultare le immagini sacre.  Da una decina d’anni, un apicultore di nome Sidoros Ţiminis, che vive nella regione di Kapandriti, dalle parti di Atene, infila nelle arnie, ad ogni primavera, delle icone di Cristo, della Santa Vergine e di diversi santi. Ogni anno si produce un fenomeno molto misterioso: le api confezionano i loro alveoli attorno alle immagini sacre, evitando…

Read More
Famiglia Santi 

02 AGOSTO PERDONO DI ASSISI: FESTA DELLA PORZIUNCOLA

PREGHIERA PER IL PERDONO D’ASSISI Signore mio Gesù Cristo, vi adoro presente nel Santissimo Sacramento e, pentito delle mie colpe, vi prego di concedermi la santa Indulgenza del Perdono di Assisi, che applico a beneficio dell’anima mia ed a suffragio delle anime sante del Purgatorio. Vi prego secondo l’intenzione del Sommo Pontefice per l’esaltazione della Santa Chiesa e per la conversione dei poveri peccatori. Cinque Pater, Ave e Gloria, secondo l’intenzione del S.Pontefice, per i bisogni di S.Chiesa. Un Pater, Ave e Gloria per l’acquisto delle SS. Indulgenze. Una notte…

Read More